Dentista per bambini, uno specialista per i più piccoli

Sin dal momento in cui spuntino i primi denti, sarebbe bene portare il proprio figlio dal dentista per bambini, un professionista che abbia una specializzazione in ortodonzia pediatrica. Infatti, i più piccoli non solo potranno essere intimoriti dal classico “camice bianco” ma avranno anche esigenze specifiche, che dovranno essere rispettate e considerate dal dentista.

Quando recarsi dal dentista per bambini?

Un bambino dovrebbe avere un buon rapporto con il proprio dentista, ed è per questo che sarebbe necessario recarsi sempre da un professionista che, grazie ad una formazione specifica a riguardo, sia in grado di trattare i pazienti più piccoli con dimestichezza.

La prima visita dal dentista per bambini dovrebbe essere fissata intorno all’anno d’età, tranne nel caso in cui si presentino problemi pregressi, come la mancata comparsa dei primi dentini da latte. Durante la prima visita, il dentista avrà la possibilità di controllare che tutto stia procedendo per il meglio, evitando, così, problemi di sviluppo, difficoltà nella masticazione e nella fonazione del bambino. Successivamente, sarebbe necessario andare dal dentista dei bambini almeno una volta all’anno per controlli periodici. In questo modo il bambino non sarà traumatizzato in quanto non si ritroverà dal dentista solo per problemi e per interventi dolorosi.

Secondo un recente studio, una grandissima maggioranza degli italiani sottovaluta l’importanza del recarsi dal dentista, soprattutto nella fascia d’età 3-7 anni rischiando di mettere a repentaglio il corretto sviluppo dei denti dei propri figli. Una delle province più colpite da questo livello di incuria è la Lombardia; una delle cause principali per cui il dentista viene messo da parte la si trova nelle difficoltà economiche che moltissime famiglie italiane stanno vivendo. Alcuni studi hanno fissato dei costi esorbitanti per i propri pazienti e questo ha spinto moltissimi ad avventurarsi all’estero per curare le proprie patologie, ma per fortuna anche alcuni professionisti hanno deciso di abbassare i propri compensi per venire in contro ai propri pazienti. Uno di questi, ad esempio, è un dentista a Bergamo, un professionista che da diversi decenni opera nel settore nella zona del bergamasco, che ha ridimensionato i propri compensi notevolmente.

Cosa fa il dentista dei bambini

Il dentista dei bambini si occuperà di svolgere compiti diversi durante le visite e i controlli ai quali sottoporrete il piccolo. Inizialmente, controllerà che la dentizione di vostro figlio si stia sviluppando normalmente, potendo anche intervenire tempestivamente nel caso in cui ci siano anomalie. Successivamente, potrà aiutare il bambino ad imparare il lavaggio corretto dei denti e potrà intervenire sulle carie che potrebbero intaccare sia i denti da latte sia quelli definitivi. Infine, potrà anche occuparsi della creazione, insieme all’odontotecnico, dei primi apparecchi ortodontici in grado di riallineare i denti definitivi sin dalla dentizione mista.