Tutti i Prezzi dei lampioni da Giardino

Ecco una utile guida dove troverai un orientamento per gli acquisti offrendoti un confronto per i prezzi dei lampioni da giardino classici, moderni, a luce LED ed anche ad energia solare. Sempre con maggiore frequenza si assiste ad ammodernamenti, tanto tecnologici quanto stilistici, dell’arredamento da esterno lampioni da giardino compresi.

Questo fenomeno sembra voler eleggere le verdeggianti pertinenze esterne a leader indiscussi degli spazi domestici. In effetti i giardini sono diventati il cuore pulsante delle abitazioni moderne, soprattutto nei periodi estivi ed a quelle latitudini usualmente accarezzate dai raggi solari.

I sistemi di illuminazione sono gli elementi maggiormente sottoposti a miglioramenti tecnologici e ridefinizioni stilistiche. I moderni designer considerano la luce la più pregiata componente d’arredo.

I dispositivi di illuminazione esterna soggetti ad un trend evolutivo costante sono i lampioni da giardino.

Le principali modifiche riguardano materiali di costruzione, tipo di fonte di luce artificiale, alimentazione del dispositivo e stilizzazione delle forme. A fronte di tante innovazioni si assiste ad una diversificazione di modelli e prezzi. Dedichiamo i prossimi paragrafi nella descrizione di tale fenomeno associato alla media dei prezzi dei lampioni da giardino.

Materiali e prezzi dei lampioni da giardino

I lampioni da giardino possono essere classificati in base ai punti di posizionamento in quanto ogni tipologia ha una struttura di supporto specifica per il punto di posa. Oltre a questo un lampione da giardino si può distinguere anche in base alle stile.

I lampioni possono essere fissati a parete, radenti al terreno, su supporto a colonna oppure a soffitto. I materiali adoperati per la realizzazione delle strutture sono più frequentemente ottone, acciaio, rame, ghisa e ferro battuto ma se ne possono trovare anche in legno o terracotta e marmo.

I lampioni moderni sono quasi esclusivamente realizzati in acciaio inox o alluminio entrambi trattati mentre i lampioni antichi spesso erano in ghisa o ferro battuto.

La scelta dei materiali del lampione può incidere sul prezzo di mercato. Ad esempio i lampioni da giardino in terracotta, marmo o ferro battuto solitamente sono il frutto di un lavoro artigianale.

La quasi singolarità della mano d’opera fa decisamente lievitare i prezzi che in media per lampioni da giardino varia dai 120€ ai 1500€.

Mentre per lampioni esterni da parete il prezzo è più contenuto, ossia dai 100€ ai 550€.

I lampioncini e lampioni da giardino Moderni con le loro forme alquanto futuristiche si discostano dalle tradizionali sagome a lanterna. Un lampioncino da giardino moderno realizzato in metallo ha un prezzo che oscilla dai 80€ ai 750€ per poi passare anche i 1000 Euro se sono lampade da giardino dal design ricercato.

I lampioni da giardino più economici sono quelli in plastica il cui prezzo oscilla dai 5€ ai 100€.

I Prezzi dei Lampioni da giardino a LED

I lampioni da giardino a LED sono dispositivi di nuova generazione che hanno conquistato il mercato in un breve arco temporale. I motivi di tale successo risiedono nell’elevata affidabilità della tecnologia in termini di efficienza,  durata ed illuminazione.

I dispositivi a LED consentono un notevole risparmio energetico rispetto alle tradizionali lampadine. Inoltre il ciclo di vita è quintuplicato mentre l’efficienza di illuminazione è ineguagliabile.

In aggiunta i lampioni a LED non producendo calore, raggi UV e IR garantiscono elevati standard di sicurezza.

Queste caratteristiche rendono i lampioni a led particolarmente idonei per aree esterne.

Come tecnologia esistono principalmente due tipi di fonte di illuminazione a LED:

  • Lampadine a LED
  • Moduli LED

La differenza tra lampadine a led e moduli led sta principalmente nell’alimentazione che nelle prime è integrata mentre per i moduli può essere distante dalla fonte illuminante, come avviene per gli impianti di illuminazione a bassa tensione, il più delle volte a 12 Vcc o 24 Vcc.

Potenzialmente i moduli con LED hanno migliori performance in termini di durata in quanto uno dei fattori principali della durata è la temperatura che se mantenuta bassa permette ai diodi elettro-luminosi di incrementare il tempo di vita utile.

Anche la qualità del trasformatore gioca un ruolo essenziale sia per la durata che per l’efficienza complessiva del sistema di illuminazione a LED.

Un sistema a LED infatti va valutato nel suo insieme e perchè garantisca di offrire il massimo delle performance di questa moderna tecnologia serve adottare componenti di qualità a partire dai chip LED per arrivare appunto all’alimentazione.

La differenza nel prezzo tra un lampioncino LED per giardino con lampadina oppure con moduli led è sostanziale. A parità di lumen emessi una lampadina può costare 10 Euro contro i 150 Euro del sistema con moduli.

La diffusione della luce di un lampione da giardino a LED con moduli per sua natura in termini di forme è molto migliore per illuminare l’esterno. In termini di consumi permettono di risparmiare fino a 2/3 dell’energia consumata dalle lampadine a LED garantendo anche una durata superiore alle 3 volte.

Il risparmio energetico generato unito ai soldi o tempo speso per le sostituzioni delle fonti illuminanti ne fanno il miglior investimento nel tempo per chi si accinge ad acquistare lampioncini led o lampioni led per giardino.

Prezzi dei lampioni da giardino autoalimentati

Perchè non convengono i lampioni solari ed eolici

I lampioni da giardino possono usufruire di due tipi di alimentazioni ad impatto zero che sono:

  • Fotovoltaica
  • Eolica

Il primo tipo sfrutta l’energia solare attraverso la conversione in energia da parte di pannelli solari fotovoltaici mentre quelli eolici sfruttano l’energia cinetica ottenuta dalla rotazione di pale mosse dal vento.

L’energia generata viene accumulata in apposite batterie che al crepuscolo andranno ad alimentare i led presenti nel sistema di illuminazione esterna autoalimentato.

Il prezzo dei lampioni solari varia da 30 Euro fino a passare anche i 2000 Euro mentre i lampioni eolici partono dai 200 Euro fino oltre i 2500 Euro.

Tuttavia queste soluzioni eco-sostenibili per l’illuminazione degli esterni presentano molte criticità e spesso non sono in grado di garantire luce tutta la notte il giardino. Questo accade ad esempio se la zona di posa non dispone di sufficiente vento o luce solare.

Illuminare in primis serve a dare sicurezza e per questo, salvo eccezioni in luoghi remoti è sempre meglio sfruttare la rete elettrica.

Tra l’altro un lampione di questo tipo non ti può far accedere ad incentivi come invece può fare un impianto centralizzato.

Il costo di un lampione autoalimentato che sia affidabile è veramente elevato e raddoppia il tempo del ritorno dell’investimento quindi non è conveniente.

Costo accessori per Lampioni giardino

Esistono particolari dispositivi impiegati in illuminotecnica che aiutano ad automatizzare l’illuminazione e che spesso vengono integrati in un sistema domotico.

Ad esempio sensori crepuscolari o interruttori crepuscolari che consentono di accendere le luci dei lampioni da giardino quando percepiscono il tramontare del sole per poi spegnerli quando torna luce a sufficienza all’alba.

Un altro tipo sono i sensori di movimento che appunto sono in grado di percepire una presenza e comandare l’accensione, molto stesso temporizzata del lampione o faro da giardino. Questi sono impiegati sia per dissuadere ladri che per incrementare la visibilità quando si rientra ad esempio con l’auto in garage.

I prezzi medi di questi accessori per lampioni giardino variano dai 40€ ai 150€.

Prezzo Impianto Elettrico Esterno per i lampioni

Il Costo di un impianto elettrico esterno per i lampioncini e lampioni da giardino ha senza dubbio un grosso impatto sulla spesa totale per diffondere luce negli spazi esterni di casa.

Le soluzioni come per quelli che decidono di fare l’impianto elettrico giardino fai da te sono da scartare in quanto devono rispettare la norma e per farlo devo essere certificati da un elettricista qualificato.

Un elettricista può costarti dai 40 ai 70 euro a punto luce in media, cifra che può raddoppiare nel caso si debba installare un impianto di illuminazione esterna domotico.

Oltre a questo bisogna aggiungere il costo di scavi in caso non vi sia la predisposizione dell’impianto o anche il costo per noleggiare dei carrelli elevatori per posizionare dei fari come nel caso di una palazzina.

Complessivamente tra lampioni da giardino e realizzazione di un moderno impianto di illuminazione a LED si può andare a spendere sui 3000 Euro per illuminare un giardino di circa 50 mq.